Nuoto pinnato

Orientamento Subacqueo: gli atleti dell'USS al collegiale di Treviso

Data: 

23/06/2014

Si è svolto nello scorso weekend (20-22 giuno) un collegiale di allenamento e "iniziazione" all'orientamento subacqueo di tre giorni a Treviso, organizzato dalla Federazione. L'evento ha avuto l'obiettivo di radunare alcune giovani promesse di questa disciplina molto tecnica e "vecchi" campioni per trasmettere il loro bagaglio di conoscenze, sotto la supervisione del tecnico federale Fabio Paon. Il collegiale si è svolto nella magnifica cornice del lago le Bandie, e si è concluso nella giornata di domenica con Una gara vera e propria, valida come prova di Campionato Italiano.

Galleria Fotografica: 

Universiadi: finalmente anche il nuoto pinnato - Elisa Mammi vestirà nuovamente la maglia azzurra per l'eccezionale occasione

Data: 

20/06/2014

Diramate oggi le convocazioni per i prossimi Europei ed Universiadi. In sintesi:
Europei:
figini, nava, musarra, pegoraro, barbon, baroncini, brambilla, lunghi, bellini, montanari, battista, allegretti, giubileo,monduzzi, zanardi, cristofari, campana, de ceglie, donadello, melotti, di credico, zonta, polato

Partita la Coppa Italia - La Gonzatti tenta il bis

Data: 

18/05/2014

Dopo il successo nella Coppa Italia di fondo 2013, la Gonzatti riparte tentando di bissare l'impresa. In soli sette giorni il nuoto pinnato ha svolto altre due importanti prove di Coppa Italia di Fondo. Si è iniziato domenica 11 a Orbetello nella laguna, dove sul gradino più alto del podio sono saliti Noemi Melotti e Alex Battista, compagni di squadra della Record Team Bologna. La squadra femminile della Gonzatti si è aggiudicata però la classifica a punti, mentre i maschi sono risultati al secondo posto.

Galleria Fotografica: 

Italiani di Fondo: La Gonzatti tra le più forti in acque libere - Jacopo Verdoya domina la 6 km

Data: 

18/06/2014

I Campionati Italiani di Fondo e Mezzofondo hanno portato nel lago "Le Ghiarine" di Ravenna oltre 250 partecipanti offrendo tutta la spettacolarità del nuoto pinnato in acque libere. Gli atleti della Gonzatti in grande evidenza. Tra i vincitori nella categoria assoluti, nell 6 km pinne il migliore è stato senza dubbio Jacopo Verdoya che si è laureato campione italiano allo sprint davanti al rivale ed amico Francesco Stasi della Nord Padania. Rivincita di Stasi nella 2000 m e secondo posto di consolazione per Jacopo.

Pagine

Abbonamento a RSS - Nuoto pinnato